Edilizia in legno. Tutto un programma.

La cronistoria Dietrich's
Una storia di successo dal 1982

1982 – Inizia la storia Dietrich's

Al maestro carpentiere Josef Dietrich viene un'idea! In quell'anno presenta presso la Fiera di Monaco di Baviera il primo progetto nato dalla collaborazione con il giovane ingegnere Uwe Emmer, denominato Progetto Strebenbock.

Con l'ausilio della nuova calcolatrice tascabile programmabile Texas-Instruments è possibile alleggerire l'organizzazione dell'attività di un'impresa specializzata in carpenteria in legno. Egli sviluppa brevi programmi lineari per la calcolatrice TI-59 che hanno lo scopo di velocizzare e rendere più affidabili le ripetitive e onerose operazioni di calcolo che ogni maestro carpentiere doveva eseguire nella fase di impostazione delle operazioni di taglio. Tuttavia, rimangono fino a quel momento irrisolte tutte le problematiche collegate alla modellazione delle falde di copertura (calcolo delle linee di intersezione delle superfici del tetto).

1995 – Avvio della fase di internazionalizzazione

L'azienda inizia un percorso di internazionalizzazione. In quell'anno viene presentata la prima versione in inglese del programma mentre si lavora febbrilmente alla versione in italiano. La prima partecipazione al SAIE di Bologna decreta il successo e da quel momento in poi il portafoglio clienti si arricchisce di aziende provenienti da ogni parte d'Italia.

In Germania s'inaugura l'undicesima sede.

2016 – Cambio generazionale per Dietrich's AG

Il Dipl.-Ing. Uwe Emmer, cofondatore e presidente del consiglio direttivo di Dietrich's AG, delinea il nuovo percorso imprenditoriale dell'azienda. Pur mantenendo un ruolo nel consiglio di amministrazione egli si ritira dalla gestione operativa quotidiana. La famiglia Emmer, inoltre, è azionista di maggioranza con quasi il 90% del pacchetto azionario di Dietrich's AG.

Johann Baptist Lindner assume la direzione dell'azienda con il ruolo di amministratore delegato/CEO.

„Con il vento in poppa e forte di nuove idee, egli è destinato a guidarci verso l'internazionalizzazione e verso una crescita sostenibile sia nel nostro core business, sia in nuovi settori di mercato!“

Con queste parole Uwe Emmer, azionista di maggioranza e, fino a quel momento, amministratore delegato dell'azienda, saluta il suo successore.

© 2018 dietrichs.com